Giubilei: Sansepolcro torni ad capitare sinonimo di vivibilita

Giubilei: Sansepolcro torni ad capitare sinonimo di vivibilita

Sansepoilcro Conosco assai adeguatamente il timore espresso nella espresso inviata dalla Dott.ssa Valeria Santi in rappresentanza dei cittadini affinche sopra questi anni hanno presentato numerosi esposti a causa di rilevare problemi di vivibilita e fila pubblico.

duo dating

Il composizione e status argomento di numerosi incontri del manifattura milfaholic incontri cittadino ordinato da Viva Sansepolcro ed ha portato ed allorganizzazione di una significativa apparizione durante piazzale torrione di Berta la mattina del 31 luglio 2010.

Abbiamo oltre a cio accurato insieme un documento (cosicche allego) da esporre al avvertimento pubblico, chiedendo perche venisse aperta la disputa e al collettivo. Il leader del consiglio urbano mite decise illegittimamente di sbarrare il vertenza, causando la piuttosto affinche legittima opposizione di una discoteca consiliare gremita di persone. Il vertenza venne ristretto ai soli consiglieri comunali in quanto, per mezzo di abile imbarazzo, parlarono di gesti isolati e di maleducazione, di ruolo delle famiglie e altre scuse per schivare di assalire il tema. La colloquio si concluse unitamente la impegno della appello di una ricevimento dei capigruppo giacche avrebbe indi adeguato organizzare la scadenza di un tenero avvertimento comunalestavolta spazioso agli interventi dei cittadini. Logicamente assenza di totale cio e status accaduto. Buono e il centrodestra hanno accuratamente evitato la disputa e lopposizione (mediante lunica singolarita di evviva Sansepolcro affinche ha con l’aggiunta di volte sollecitato la consiglio del prudenza urbano disponibile) non e stata da minore.

Ribadisco quanto gia ho rapido lestate passata negli incontri del manifattura e nella dimostrazione pubblica con Agora: le regole precisamente esistono, serve solo una Amministrazione pubblico cosicche le coraggio stimare!

E certo cosicche lostinazione delle forze politiche di destra e di manca nel non voler attaccare la tema e fortemente condizionata da piuttosto cosicche noti interessi economici di pezzo. Non e alcuno un avvenimento giacche alcuni dei maggiori beneficiari della movida del morte settimana biturgense siano al giorno d’oggi frammezzo a i candidati sia dello composizione di destra perche di colui di sinistrae dunque indubbio che, al di la delle belle parole e dei buoni propositi, nell’eventualita che saranno loro ad controllare la citta questo problema non verra in nessun caso risolto. Non possono, ciononostante anzitutto non vogliono risolverlo!

Un responsabile deve perseguire nondimeno linteresse gruppo, giammai esso privato di pochi. Se attuale non accadesse non sarebbe piuttosto sovranita popolare, si cadrebbe ben rapido nel accozzaglia e ognuno si sentirebbe consentito dalloggettiva impunita a comporre quel che vuole. Un Sindaco ammirevole di simile notorieta ma non puo di sicuro accordare che la propria citta venga, di accaduto, abbandonata per se stessa.

Vogliamo una agglomerato con cui tutte le componenti sociali, civili, economiche e associative raggiungano quellequilibrio giacche puo proteggere una effettiva vitalita e vivibilita urbana. La agglomerato perche abbiamo durante attenzione e un casa essenziale, aperto alle iniziative dei giovani, acuto nelle sue tangibilita economiche, nei suoi luoghi di insieme e nei suoi luoghi a causa di il gioco. Vogliamo in quanto incluso questo si equilibri unitamente lesigenza di una autentica vivibilita in i residenti, con una effettiva assistenza della sicurezza pubblica, mediante una politica privato di compromessi nei confronti di chi non rispetta le regole in precedenza vigenti.

Precedente attraverso realizzare complesso cio e unamministrazione comunale abile di spiare la abitato, libera dalle pressioni dei soliti gruppi di partecipazione.

In compimento desidero restituire testualmente e far miei gli impegni cui volevamo convocare lAmministrazione civile mediante la richiesta che non e stata tipo bisticciare durante Consiglio Comunale:

IMPEGNARE lAmministrazione pubblico allattuazione delle misure di cautela, deterrenza e pena dei fenomeni di scempio, guasto, microcriminalita diffusa, come di traverso il compimento delliter di installazione/messa sopra responsabilita del sistema di videosorveglianza, come per il rafforzamento della spirito delle forze dellordine;

-IMPEGNARE il Sindaco, che responsabile consapevole della fiducia e della salve dei cittadini di Sansepolcro, verso convocare ora i rappresentanti delle forze dellordine presenti nel luogo al fine di preparare azioni oltre a efficaci e organizzare linee di esecuzione comuni;

-STABILIRE regole attraverso la dispensa di bevande e a causa di gli orari di allacciatura nei locali pubblici affinche non vadano verso penalizzare, maniera avviene al giorno d’oggi, i cittadini e i locali cosicche rispettano le norme vigenti.

دیدگاهتان را بنویسید

نشانی ایمیل شما منتشر نخواهد شد. بخش‌های موردنیاز علامت‌گذاری شده‌اند *